skip to Main Content

Servizio fotografico gratuito per neonati e bambini – Model Call

Quando si ama il proprio lavoro, si cerca di migliorare continuamente.
Farlo nel campo della fotografia significa studiare, studiare e studiare ancora, ma per farlo esistono pochi libri, e l’unica soluzione è partecipare a workshop e a mentoring, che però da soli non possono essere sufficienti a fare di un fotografo un eccellente professionista.
Dopo aver partecipato a un corso di formazione, è innanzitutto indispensabile mettere in pratica il più velocemente possibile tutto quello che si è imparato. Se per altri tipi di servizi questa velocità non è attuabile – il primo a cui penso è il servizio di matrimonio, la cui logica di formazione segue altre vie – per i servizi fotografici di neonati o bambini è possibile fare pratica ricorrendo a un model call: attraverso i social media si comunica la propria disponibilità a fotografare gratuitamente un numero ridotto di soggetti, a patto di avere in cambio il permesso alla pubblicazione delle immagini sui propri canali social.

Se risponderanno al model call, i genitori che porteranno i loro bambini in studio avranno in regalo un certo numero di file, concordato in precedenza, e potranno decidere di stampare le loro immagini preferite, ovviamente risparmiando il costo del servizio. Il fotografo, invece, avrà la possibilità di ampliare il proprio portfolio e di provare direttamente sul campo nuovi accessori, pose o tessuti, in modo da offrire ai futuri clienti una varietà di immagini sempre maggiore.

In occasione del servizio dedicato ai neonati, che sia per il model call o meno, non ci si limita a scattare fotografie al bambino, ma sarà lasciato spazio anche alle immagini insieme ai genitori in modo da dare luogo al primo vero e proprio servizio di famiglia, una serie di ritratti che si esegue di solito al termine della sessione.

Personalmente suggerisco sempre il servizio fotografico newborn a chi viene nel mio studio per regalarsi un servizio premaman, in modo da creare una continuità – anche visiva – con le immagini realizzate subito prima e subito dopo la nascita, e in quell’occasione, così come ho fatto in questo articolo, rassicuro le future mamme sui flash che vengono utilizzati in studio, in modo da prepararle a quello che succederà.

Durante questo tipo di sessione i genitori non dovranno inoltre preoccuparsi dell’abbigliamento per il servizio fotografico del loro bambino, ma tutto il necessario sarà preparato direttamente in studio, dai tessuti con cui vengono avvolti i neonati per proseguire con gli accessori che contribuiscono all’allestimento dei vari set, senza in questo caso ricorrere a fondali fotografici particolari, visto che fulcro degli scatti sarà un bambino di pochi giorni.

1 Step 1
Vuoi un preventivo personalizzato? contattaci!
Cosa ti interessa?
Privacy Policy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Back To Top